Back Page

“Cuore di bottiglie” Limited
ready-made
prototipo BASILE ARTECO (2012)

Autore Antonio Cos

.

Progetto di autoproduzione
.

BASILE ARTECO EDIZIONI

.

ESEMPLARE UNICO
prototipo (2012)
.

CUORE Limited Edition
cuoredibottiglie03
cuoredibottiglie01
cuoredibottiglie02
cuoredibottiglie04

More info

Photograph Courtesy EMANUELE BIONDI (ph. 3,4)
PROTOTIPO
Esemplare unico.
Finitura con trattamento superficiale di sabbiatura.
Con questo progetto si vuole dare concretezza alla sperimentazione di una nuova ed inedita forma di collaborazione e di rapporto tra l'Editore di Design e l'Autore nell'ambito di una personale realizzazione, comunicazione e diffusione di Autoproduzione.
Il designer Antonio Cos realizza in Autoproduzione questo progetto, Basile Arteco contribuisce alla comunicazione, veicolando informazioni sull'Autore e sul suo pensiero progettuale, sulle caratteristiche del progetto, sulle motivazioni alla base di questa realizzazione.

Progetto

” La bottiglia di vino tipo “bordolese” è un oggetto comune che tutti noi conosciamo.
La sua funzione è quella di contenere vino.
Al di là del suo contenuto mi sono interessato al suo “contenente”.
Che cosa è una bottiglia? Quali sono le sue caratteristiche geometriche? Per che cosa viene usata?
Quando non abbiamo un mattarello in casa si utilizza una bottiglia e ciò fa parte dei luoghi comuni spostamento di funzione da contenitore diventa rullo per appiattire la pasta.
Ho sfruttato in un primo tempo i segni fisici della bottiglia per riproporre diverse tipologie di mattarelli.

In un secondo tempo sono andato ad esplorare le caratteristiche espressive e geometriche della bordolese proponendo dei ready-made atipici e pur sempre bottiglia.
E’ un esercizio di stile: il racconto di un oggetto industriale che diventa scultura.”
Testo dell’Autore ANTONIO COS.

Related Video