Ettore Sottsass
Ettore Sottsass

” Un designer dovrebbe sapere che gli oggetti possono diventare lo strumento di un rito esistenziale,
e non solo cose che si guardano e si usano, magari distrattamente.
Bere acqua in un bicchiere di carta oleata sull’autostrada
e berla in un bicchiere di cristallo sono gesti diversi.
Nel primo caso, mentre bevi, quasi ti dimentichi di esistere,
nel secondo caso, per il peso, per la fragilità, per la trasparenza, per il non-sapore,

sai di avere in mano uno strumento che ti porta a riflettere su quello che in quel momento stai vivendo.
Cogli queste differenze e ti poni questi problemi solo se conosci bene la vita, le vite, le storie antiche,
i fantasmi del passato e quelli del futuro …”
E’ questo l’industrial design? (Domus)
” No, questo non è industrial design: è Design. ”

ETTORE SOTTSASS
intervista a DOMUS, Aprile 2004.
Photograph Courtesy of Hans Leo Hoger

“GOBURAM” rosso, Venini Murano, Limited Edition 99 esemplari (2001)
esposto nella Mostra “Amazing Glasses” progetto “Design the Italia Excellence”
a cura di Vincenzo Basile, Novembre 2015, Carlton Baglioni Milano


“DESIGN THE ITALIAN EXCELLENCE” site specific exhibition project a cura di Vincenzo Basile, Milano (2014)


“LUXURY IS NOT A WASTE” site specific exhibition project a cura di Vincenzo Basile, Roma (2013)




“Dieci Anni con Ettore Sottsass” mostra a palazzo Crivelli,2009 Milano (ph. by Gabriele Tocchio)

Related Video

Ettore Sottsass & Poltronova

Ettore Sottsass alla Galleria Rocca 6

Ettore Sottsass & la Olivetti

Related News

Related Projects