ETTORE SOTTSASS
designer & impresa

Published: July 30th, 2013

Ettore Sottsass & Poltronova

” … ma io non sono mai riuscito a convincere Cammilli che il problema cominciava dopo aver fatto i mobili, con la Distribuzione, con la Pubblicità e, che so io, con l’organizzazione di una rete di vendita esterna, ma evidentemente un pò la Provincia, un pò che Cammilli veniva da, credo viene da una Scuola d’Arte, quindi non si intendeva di commercio.

La Produzione è facile, io posso fare un libro, posso fare una Enciclopedia, chiamo uno, mi faccio fare l’Enciclopedia, ho la carta, la stampo, e dopo ho in casa metri cubi di Enciclopedia.

Ma dopo incomincia veramente il Lavoro Complicato, per noi, bisogna trovare, Camilli aveva anche cercato …, qualche Rappresentante, ma evidentemente lì dentro, in quella zona lì, non si trovavano persone adatte.
Era anche un periodo diciamo di scoperta del mondo internazionale, anche del mondo industriale in realtà, perchè l’Italia, finita la guerra, senza industrie, a parte la Fiat e certe industrie pesanti con i treni e che sò io le navi, ma l’idea di una cultura industriale non c’era.
E infatti la Poltronova era come dire un’ultima spaiggia dell’artigianato toscano … ”

Categories : Blog, Design and Authors

Scrivi Commento