Categorie

PAST/FUTURE
temporary exhibition project
Fuorisalone Milano 2013.
Published: April 8th, 2013


“PAST/FUTURE
Enzo Mari & il Design italiano contemporaneo”
evento Fuori Salone Milano 8-14 Aprile 2013
Carlton Hotel Baglioni Milano – Amaranto concept space.
Via della Spiga 8 e Via Senato 5, Milano
PAOLO ULIAN, DONATA PARUCCINI, LORENZO DAMIANI, MASSIMILIANO ADAMI, ANTONIO COS, CRISTINA CELESTINO, GIORGIO BONAGURO & ENZO MARI.

Da un’idea di Tersilla Musso a cura di VINCENZO BASILE (BasileArteco)
edizioni e design & design management,
con Maddalena Grassi Polito

con Maddalena Grassi Polito e Tersilla Musso.

Mercoledì 10 Aprile 2013 ore 18.00-22.00 cocktail.

Un maestro del Design italiano del ’900 ed una selezione di oggetti e progetti di ricerca di designers italiani contemporanei affermati ed emergenti in Limited Edition e pezzi unici.
Vincenzo Basile seleziona una serie di progetti per mostrare il lavoro di uno dei Maestri (Enzo Mari Collezione FERRI FORGIATI) e contemporaneamente proporre le nuove espressioni del design italiano contemporaneo delle generazioni successive a quella dei Maestri del ‘900, tutti Autori che collaborano a vario titolo al progetto delle Edizioni BASILE ARTECO.
Una location prestigiosa, vetrina dell’eccellenza italiana nel mondo nell’hotellerie di alta classe offre i suoi spazi per ospitare, mostrare e comunicare la qualità del design italiano e la ricerca sviluppata dalle nuove generazioni di designers italiani.
Materiali preziosi, ricerca tecnologica, vetri soffiati a bocca, lavorazioni in marmo, bronzo, materiali tradizionali e high-tech, lavorazioni artigianali, caratterizzano una selezione di oggetti in limited edition e pezzi unici che troveranno casa nell’innovativo concept store Amaranto-Hotel Baglioni in centro a Milano.
Una esposizione di oggetti di design italiano contemporaneo selezionati da Vincenzo Basile, con Maddalena Grassi Polito, fuori dai canali solitamente riservati agli addetti ai lavori, dedicata ad una clientela internazionale, sofisticata, colta e informata, amante del bello e della qualità espressa da un mix di capacità artigianali e ricerca progettuale italiana.
Un fil rouge continuo ininterrotto lega la tradizione del fare italiano con la qualità del progetto dai Maestri ai nuovi protagonisti dei giorni nostri.

Categories : Eventi, Press

Scrivi Commento