Piersanti Mattarella
Palermo
6 Gennaio 1980

Published: February 1st, 2015

Sergio Mattarella con il fratello Piersanti Mattarella,
Presidente della Regione Sicilia, ucciso dalla mafia.
Palermo, 6 Gennaio 1980.

È il giorno dell’Epifania del 1980. Piersanti Mattarella, presidente della regione Sicilia, è vittima di un agguato mafioso. All’interno della sua berlina viene raggiunto da 8 pallottole.
Il fratello Sergio lo soccorre, prendendolo in braccio. E’ il dramma che cambierà la vita del nuovo presidente della Repubblica: da allora trova la voglia di far veramente politica, non dimenticandosi mai di tenere alta la guardia contro le cosche.

Foto di Letizia Battaglia

Tags :

Scrivi Commento